L'ultimo Paradiso...

L'Isola di Boa Vista, arcipelago di Capoverde, è definita uno degli ultimi paradisi terrestri, un luogo dove avviene l'incontro di 2 giganti: il Deserto e l'Oceano. Un'isola dove dune di fine sabbia bianca degradano e si annullano nel verde smeraldo delle acque oceaniche, in un gioco infinito e misterioso che sa di antico. Questa è Boavista l'isola fantastica in cui assapori quel gusto di libertà negato in altri luoghi, dato dagli infiniti orizzonti di mille colori, dai mille volti che di volta in volta l'isola assume.

Per sempre camminerò su queste spiagge
tra sabbia e schiuma
l'alta marea cancellerà le impronte
il vento dissolverà la schiuma
ma mare e spiaggia rimarranno
sempre.
(K. Gibran)

Boavista si presenta come la terza isola dell'arcipelago, in ordine di grandezza, è la più vicina al continente africano e quella dal clima più tropicale.
Ciò che la rende suggestiva agli occhi dei suoi visitatori sono le sue dune di sabbia che si rincorrono immacolate per vari chilometri, creando un caratteristico paesaggio desertico racchiuso intorno dal blu cobalto del suo oceano.

Le spiagge che si bagnano su quest'angolo dell'Atlantico sono le più estese dell’arcipelago di Capo Verde: Praia do Curallinho (conosciuta come Santa Monica), Praia de Chave, Praia de Varandinha, praia de LacaVào, praia de Curral Velho, Ervatão, Estoril danno testimonianza di queste rive dalla sabbia lunare e dall'aspetto selvaggio.

I colori e le sfumature creati dai caldi riflessi del sole che albeggia o che tramonta sulle dune impalpabili del deserto di Viana, lasciano un ricordo indelebile di quest'isola sahariana.
Oltre che per il suo aspetto, Boavista è rinomata anche per le numerose specie animali protette, che trovano rifugio sicuro tra le sue acque.
In primo piano, infatti, si pone il progetto dell'Università di Las Palmas che si occupa di salvaguardare le tartarughe Caretta-caretta, che possono essere avvistate sulle rive quando si apprestano a deporre le uova; le balene che si avvicinano a queste zone nel periodo che va da dicembre a giugno; le aragoste, la cui pesca è vietata nei mesi di riproduzione.

Video
Isola di Boavista

Per scoprire il fascino di Boavista non basta un video, ma può dare l'idea dei paesaggi, delle persone e della magica atmosfera che trovate sull'isola.

Boavista, l'ultimo paradiso

L'ultimo paradiso a detta di molti giornalisti che sono stati invitati per l'apertura di un villaggio a Boavista! Sicuramente questo conferma quanto sia in espansione questa isola....

Vedi Anche
Team di scienziati internazionli a Boavista per studiare le balene Team di scienziati internazionli a Boavista per studiare le balene

E' arrivato a Boa Vista un team internazionale di scienziati per studiare le balene megattere che si riproducono a Capo Verde. Lo scopo è l'analisi genetica per scoprire se ci sia o meno relazione tra le balene che visitano le acque di Capo Verde e quelle che si riproducono nelle Canarie.

Capo Verde tra le sette meraviglie dell'Atlantico Capo Verde tra le sette meraviglie dell'Atlantico

Le uova delle tartarughe marine a Capo Verde è motivo di cura e protezione a Boavista da oltre un decennio dalla Università delle Canarie. Sotto l'organizzazione della rete Natura 2000, decine di migliaia di queste creature si riproducono con successo sulle spiagge di questa isola e ha posto le basi per un ambiente favorevole al turismo, le escursioni per vedere la deposizione

Boavista: inizia la seconda parte di "Casa per tutti" Boavista: inizia la seconda parte di "Casa per tutti"

Il programma "Casa per tutti" inizia la seconda parte di costruzione nell'isola di Boa Vista. Il progetto prevede ora la costruzione di 170 unità abitative, e la prima pietra sarà lanciata oggi, durante la visita del Ministro dell'Ambiente, Edilizia e della Pianificazione Territoriale Sara Lopes.

Vendesi attività sportiva/turistica

Cedesi quote di società avviata nel settore turistico-ricreativo a Boavista - Capo Verde a partire da 30.000,00 €

Offerta Last minute da 564 €

Offerta last minute per la partenza del 16 e 23 luglio 564 €

Invia la tua foto con una breve testo che la descriva o descriva la tua vacanza, od ancora la tua esperienza fatta a Boavista all'indirizzo info@boavista2000.com e provvederemo a pubblicarla sul nostro portale!
Inserisci l'indirizzo email al quale veranno spedite le istruzioni per scaricare la mappa dell'isola:
(*)
(*) richiedendo la mappa accetti di ricevere la Newsletter "Viaggi" di Boavista2000
Iscriviti alle newsletter di Boavista2000
lista:
email: