L'ultimo Paradiso...

L'Isola di Boa Vista, arcipelago di Capoverde, è definita uno degli ultimi paradisi terrestri, un luogo dove avviene l'incontro di 2 giganti: il Deserto e l'Oceano. Un'isola dove dune di fine sabbia bianca degradano e si annullano nel verde smeraldo delle acque oceaniche, in un gioco infinito e misterioso che sa di antico. Questa è Boavista l'isola fantastica in cui assapori quel gusto di libertà negato in altri luoghi, dato dagli infiniti orizzonti di mille colori, dai mille volti che di volta in volta l'isola assume.

Per sempre camminerò su queste spiagge
tra sabbia e schiuma
l'alta marea cancellerà le impronte
il vento dissolverà la schiuma
ma mare e spiaggia rimarranno
sempre.
(K. Gibran)

Boavista si presenta come la terza isola dell'arcipelago, in ordine di grandezza, è la più vicina al continente africano e quella dal clima più tropicale.
Ciò che la rende suggestiva agli occhi dei suoi visitatori sono le sue dune di sabbia che si rincorrono immacolate per vari chilometri, creando un caratteristico paesaggio desertico racchiuso intorno dal blu cobalto del suo oceano.

Le spiagge che si bagnano su quest'angolo dell'Atlantico sono le più estese dell’arcipelago di Capo Verde: Praia do Curallinho (conosciuta come Santa Monica), Praia de Chave, Praia de Varandinha, praia de LacaVào, praia de Curral Velho, Ervatão, Estoril danno testimonianza di queste rive dalla sabbia lunare e dall'aspetto selvaggio.

I colori e le sfumature creati dai caldi riflessi del sole che albeggia o che tramonta sulle dune impalpabili del deserto di Viana, lasciano un ricordo indelebile di quest'isola sahariana.
Oltre che per il suo aspetto, Boavista è rinomata anche per le numerose specie animali protette, che trovano rifugio sicuro tra le sue acque.
In primo piano, infatti, si pone il progetto dell'Università di Las Palmas che si occupa di salvaguardare le tartarughe Caretta-caretta, che possono essere avvistate sulle rive quando si apprestano a deporre le uova; le balene che si avvicinano a queste zone nel periodo che va da dicembre a giugno; le aragoste, la cui pesca è vietata nei mesi di riproduzione.

Video
Isola di Boavista

Per scoprire il fascino di Boavista non basta un video, ma può dare l'idea dei paesaggi, delle persone e della magica atmosfera che trovate sull'isola.

Boavista, l'ultimo paradiso

L'ultimo paradiso a detta di molti giornalisti che sono stati invitati per l'apertura di un villaggio a Boavista! Sicuramente questo conferma quanto sia in espansione questa isola....

Vedi Anche
Omaggio a Ildo Lobo per il 60° anniversario dalla sua nascita Omaggio a Ildo Lobo

Il musicista Ildo Lobo sarà onorato in Praia oggi, 25 novembre, data raggiunge 60 anni vivi . Il tributo si terrà presso la Biblioteca Nazionale e avrà diverse attività a partire con canti, testimonianze e conferenze sarà tutto tondo musicista e compositore .

Santo Antão: progetto di energia rinnovabile sul Monte Trigo è pronto per l'inaugurazione Santo Antão: progetto di energia rinnovabile sul Monte Trigo è pronto per l'inaugurazione

Nell'ambito di questo progetto, denominato SESAM-ER (energia rinnovabile), finanziato dall'Unione Europea si è installato un impianto fotovoltaico sul Monte Trigo, con capacità di fornire 300 residenti locali di luce elettrica, 24 ore al giorno.

Boavista, la pesca a 360° Boavista, la pesca a 360°

Pronto? ciao Max, sono Carlo come stai?
Il tutto e' iniziato cosi', con una breve telefonata che ho fatto a Massimo del Boapesca Fishing Club per avvisarlo che due miei clienti volevano andare a pesca da Luca a Boavista e che avevo deciso di accompagnarli.
Poche parole e nel giro di pochi giorni la combriccola era pronta a partire. Era il 19 dicembre del 2003.
Volete sapere come e' andata? Continuate a leggere!

pesca al Marlin a Capoverde

Gli spot dell’isola di Boavista e Sal a Capoverde sono eccellenti e grazie alla conformazione del fondale marino. La stagione inizia già da metà Marzo per arrivare fino alla fine di Agosto in funzione alle condizioni della temperature dell'acqua. In questi anni il periodo migliore con il maggior numero di strike è nei mesi di Aprile, Maggio e Giugno.

Vuoi cambiare Vita?

Sei stanco della solita vita qui in Italia piena di problemi? Hai mai pensato di trasferirti a Capoverde e gestire un'attività legata al turismo? Noi ti proponiamo di rilevare un'attività turistica e di crearti una nuova vita....

Invia la tua foto con una breve testo che la descriva o descriva la tua vacanza, od ancora la tua esperienza fatta a Boavista all'indirizzo info@boavista2000.com e provvederemo a pubblicarla sul nostro portale!
Inserisci l'indirizzo email al quale veranno spedite le istruzioni per scaricare la mappa dell'isola:
(*)
(*) richiedendo la mappa accetti di ricevere la Newsletter "Viaggi" di Boavista2000
Iscriviti alle newsletter di Boavista2000
lista:
email: